Chi siamo - Associazione Italiana Amici del presepio sede di San Severo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

















 

 
Chi siamo

La nostra è un’importante associazione nata nel 1953 ed eretta canonicamente con decreto di Sua Eminenza il Cardinale Luigi Traglia, Vicario di Sua Santità per la città di Roma, in data17 Giugno 1967.
Quest’associazione è nata tra appassionati del presepio per diffonderlo, curandone il lato religioso, artistico, culturale e tradizionale e per tutelare quelli artistici e storici presenti sul territorio.
Essa è presente in oltre 50 paesi in tutto il mondo tramite, un’associazione mondiale, la Universalis Foederatio Praesepistica, che riunisce tutte quelle nazionali.
L’associazione è presente in Italia con circa 70 tra sedi e sezioni, oltre alla sede centrale di Roma che coordina tutte le attività locali.
L’associazione organizza corsi di presepismo, seminari, mostre, convegni nazionali (ogni anno) ed internazionali (ogni quattro anni).
Inoltre essa funge da archivio storico fotografico e da museo tipologico internazionale del presepio.
L’A.I.A.P. pubblica per i soci una rivista ufficiale “ IL PRESEPIO “ punto di riferimento per tutti gli appassionati, con recensioni, bibliografie, articoli tecnici per la costruzione e tutto ciò che riguarda il presepio.
A livello locale, dopo la prima mostra tenuta nel 1995, la nostra sezione si è costituita nel 1996, come sezione in prova, dal 1998 come sezione ufficiale e dal 2011 come sede propria autonoma (in base alle nuove norme nazionali in materia di associazioni) e regolarmente iscritta all’Ufficio del Registro.
La nostra sede è sempre aperta a chiunque voglia venire a vedere come nascono i nostri presepi e a condividere con noi questa passione.
La sede è aperta tutti i lunedì e mercoledì dalle 18,30 alle 20,30.

Principali attività svolte dalla sede di San Severo:

• 20 edizioni della manifestazione “San Severo – Presepi“ che oramai di anno in anno richiama un gran numero di visitatori. Nel corso della decima edizione è stato realizzato un annullo filatelico commemorativo dei 10 anni di attività ed è stato realizzato un presepe di grandi dimensioni raffigurante uno scorcio della nostra città agli inizi del secolo scorso.
• 5 edizioni della rassegna “Fastenkrippen” i presepi di Pasqua, di cui una edizione speciale dedicata ai misteri del Santo Rosario. Questa rassegna è stata portata anche in forma itinerante in alcuni centri della nostra provincia.
• 19 corsi di arte presepiale, autogestiti, della durata media di 30 ore.
• 2 corsi di 45 ore contro la dispersione scolastica organizzati dall’ITIS “A. Minuziano” di San Severo, rivolti ai ragazzi del biennio.
• 3 corsi di 50 ore contro la dispersione scolastica tenuto presso il 1° circolo didattico “De Amicis” di San Severo, rivolto agli alunni di III, IV e V elementare, l’ultimo svolto nel 2006.
• Un mini corso, per la realizzazione di minuteria ed accessori, tenuto presso la scuola media “G. Palmieri”.
• 1 corso organizzato dalla Scuola Media “Padre Pio” di Torremaggiore.
• Collaborazione ad un progetto sul carnevale con il 3° circolo didattico di San Severo, dove i nostri iscritti hanno aiutato a realizzare manufatti in cartapesta per l’allestimento dei carri.
• Realizzazione in alcune parrocchie della città di presepi, anche di grandi dimensioni.
• Partecipazioni a mostre presepiali organizzate da altri comuni, enti o sezioni (anche fuori regione).
• Partecipazioni ad alcune premiazioni di concorsi presepistici in qualità di esperti o relatori.
• Organizzazione di numerose gite a carattere presepiale.
• Partecipazione ad un progetto umanitario sponsorizzato dall’Istituto Superiore della Sanità, dall’Università di Bari (facoltà di Medicina) e dal Consolato Italiano in Albania. Che ci ha visti impegnati dal 12 al 19 febbraio 2006 in un corso tenuto a ragazzi albanesi, del distretto di Mamuras (uno dei più poveri dell’Albania), oltre ad insegnare loro le tecniche presepistiche gli abbiamo regalato materiali ed un laboratorio realizzato con i fondi raccolti durante la mostra natalizia scorsa. Ragazzi che continuiamo a sostenere con l’invio in Albania di colori, statuine per presepio ed altri materiali di difficile reperibilità in loco.
• Mostra di diorami pasquali in collaborazione con la pro-loco di Sant’Agata di Puglia dal 08 al 18 aprile 2006.
• Mostra di diorami pasquali in collaborazione con il gruppo di iscritti di Foggia dal 12 al 18 aprile 2006.
• Mostra di diorami pasquali in collaborazione con il gruppo di Candela (Pasqua 2007)
• Allestimento per l’ XI rassegna “San Severo – Presepi” di un altro grande presepe riproducente un angolo della nostra città agli inizi del secolo scorso (per un totale di circa 70 metri quadrati). Realizzazione di altre figure (da 30 cm.) del presepe che, in aggiunta a quelli realizzati lo scorso anno ne portano il numero a circa 50.
• Realizzazione di un concorso cittadino di presepi realizzati nelle famiglie arrivato alla quinta edizione.
• Organizzazione del 1° convegno interregionale del coordinamento delle sezioni della nostra associazione dal 23 al 25 marzo 2007 con relativa mostra di presepi di ambito regionale.
• Organizzazione di 2 corsi di arte presepiale tenuto da validi presepisti di livello internazionale.
• Realizzazione di due scene presepiali di grandi dimensioni (ognuna da metri 2 per 1, rappresentanti usi e costumi, nonché attività della nostra terra), esposte con gran successo al Museo Provinciale delle Tradizioni e Arti Popolari di Benevento durante il Natale 2007 nell’ambito della manifestazione Presepi a Mezzogiorno.
• Organizzazione di diversi corsi interni riservati ai soci sulla realizzazione di scenografie presepiali realizzate con diverse tecniche e sulla realizzazione di minuterie.
• Collaborazione decennale con la nuova sezione di Candela-Sant’agata con la quale abbiamo organizzato svariate mostre e corsi.
• Partecipazione nel 2008 con due scenografie presepiali (ognuna da metri 1 per 1 circa, rappresentanti la San Severo di un tempo, con i suoi usi e costumi) portate in mostra dagli amici di Giffoni Valle Piana (città del famoso festival del cinema per ragazzi), dove abbiamo partecipato come sezione di San Severo alla loro seguitissima rassegna di presepi.
• Grosso impegno nel coordinamento regionale che raggruppa le sezioni di Puglia e Lucania organizzando anche alcuni di questi incontri presso la nostra città.
• Partecipazione nel 2009 ad un presepe vivente organizzato dalla amministrazione comunale durante la quale nostri soci hanno realizzato in loco una dimostrazione pratica di arte presepiale, realizzando manufatti in argilla, accessori e minuterie, una campana ed altro.



La categoria della nostra associazione è quella di ambito Culturale e formazione sociale.

L’associazione è retta da un consiglio direttivo formato di nove membri
Presidente, Vicepresidente, segretario, tesoriere e 5 consiglieri in carica per 5 anni.
Presidente in carica Sette Nazario
Allo stato odierno la sezione conta di 50 iscritti.

La nascita del nostro logo

 
Torna ai contenuti | Torna al menu